SILVIO ZALAMBANI GRUPO CANDOMBE

grupo candombe
Silvio Zalambani - sax soprano
Massimo Mantovani - pianoforte
Davide Lanzarini - basso
Luca Marcello - congas e percussioni
Davide Bernaro - timbales e percussioni

Il progetto di Silvio Zalambani propone un repertorio originale composto da musiche proprie ispirate agli stili più caratteristici di Cuba e Brasile, incluso alcuni omaggi ad autori rinomati dell'area caraibica come Consuelo Velázquez, Rubén González, Rafael Hernández, Tito Puente.

Grupo Candombe nasce nel 2000 come progetto di ricerca sulla tradizione musicale latino americana, in occasione della presentazione del libro "Quetzalcóatl" dello scrittore Ernesto Cardenál.

grupo candombeIl gruppo si è esibito in teatri, club e festival in tutta Italia, così come in Argentina, Brasile, Cile, Cuba, Finlandia, Francia e Spagna, riscuotendo sempre unanimi consensi di pubblico e di critica, tra le varie partecipazioni si segnalano le seguenti: "23° Festival del Caribe-Fiesta del Fuego" a Santiago e Guantanamo (Cuba), prima formazione italiana invitata alla manifestazione di musica tradizionale più importante di tutti i paesi dell'area caraibica; "11° Metastasio Jazz" (Prato), "11° Pourpre Périgord Jazz Festival" (Bergerac-Francia); nonché varie tournée in Argentina, che includono un concerto dal vivo alla Radio Nazionale Argentina e nel Centro Culturale "Torcuato Tasso" a Buenos Aires.

La formazione ha realizzato finora 4 CD: "Grupo Candombe" (2001), "Grupo Candombe 2" (2005), "Nostalgia del presente" (2011) insieme alla cantante argentina Sandra Rehder, "Brasil pra mim" (2016) insieme al clarinettista Gabriele Mirabassi, tutti editi per le Edizioni Musicali Borgatti.

Col Grupo Candombe collabora da anni anche il musicista cubano Pedro Mena Peraza, come ospite speciale del progetto.