CURRICULUM ARTISTICO

Il sassofonista, compositore ed arrangiatore italiano Silvio Zalambani è diplomato in sassofono, clarinetto e musica jazz ed è attualmente artista "endorser" D'Addario e Yanagisawa.

Oltre alla musica jazz e classica, si interessa da diversi anni allo studio della musica latino americana, in particolare al tango, alla cultura afrocubana e brasiliana. Nel 1997 ha dato vita al trio "Tango Tres", nel 2000 al "Grupo Candombe" e nel 2015 al progetto "Amerindia Ensemble".

Ha inciso 7 CD e 1 DVD dal vivo, con proprie composizioni o arrangiamenti: "Guardia Vieja" (1998) ed "Entrada Proibida" (2017) con Tango Tres; "Grupo Candombe" (2001) e "Grupo Candombe 2" (2005) col Grupo Candombe; "Nostalgia del presente" (2011) e "Tango Live" DVD in concerto dal vivo (2013) col Grupo Candombe e la cantante argentina Sandra Rehder; "Dejà vù" (2015) in Duo col pianista argentino Federico Lechner, "Brasil pra mim" (2016) insieme a Gabriele Mirabassi e il Grupo Candombe.

Tutte le musiche di Silvio Zalambani sono edite dalle Edizioni Musicali Borgatti.

E' regolarmente invitato come docente e concertista solista in Masterclass e in Festival Internazionali in Europa e America, in Spagna (Conservatorio Superiore di Musica di Albacete e di Siviglia), in Olanda (Conservatorio di Utrecht), ed in in Brasile (nelle Università USP e UNAERP di Ribeirão Preto-São Paulo ed EMAC-UFG di Goiânia-Goiás), in Brasile si è esibito anche col polistrumentista Arismar do Espirito Santo e col pianista Mario Féres.

Coi suoi gruppi ha partecipato al "23º Festival del Caribe - Fiesta del Fuego" (Santiago de Cuba e Guantánamo, Cuba '03), al "23º Festival Internazionale del Tango" di Granada (Spagna '11), al "11º Festival Jazz" di Bergerac (Francia '14), esibendosi in diretta alla Radio Nazionale Argentina e in vari club del tango di Buenos Aires, come il "Cientro Culturale Torquato Tasso", "El Vesuvio", "Los Porteñitos" e nel Teatro "El Aleph - Cientro Cultural Recoleta", esibendosi come solista con l'Orchestra Camerata Monte Grande (diretta da Marisol Canessa) e l'Orchestra Camerata Almagro (diretta da Pablo Motta).

Ha rappresentato l'Italia alle ultime cinque edizioni del "Vertice Mondiale del Tango" (Siviglia-Spagna '05, Valparaiso-Cile '07, Bariloche-Argentina '09, Seinajoki-Finlandia '11, Zárate-Argentina '15), esibendosi anche al "23º Festival Internazionale del Tango" a Granada (Spagna '11), al "3º Festival Internazionale del Tango" di Barcellona (Spagna '13) e al "11º e 15º Jazz Pourpre Périgord Festival" a Bergerac (Francia '14 e '18).

E' stato intervistato varie volte per la TV argentina "Solo Tango" dal vice presidente dell'Accademia Nazionale del Tango di Buenos Aires, sig. Gabriel Soria e per la Radio argentina "2x4 Tango", è nominato all'interno del "Diccionario del Tango en Cataluña" (Casa America Catalunya 2009).

In ambito Jazz e Classico, si è esibito con l'Orchestra di "Siena Jazz" e con l'Orchestra "O.F.P." di Bologna (dirette da Carla Bley e Bruno Tommaso), col chitarrista statunitense Donovan Mixon, già docente al Berklee College di Boston (USA), ed inoltre con le orchestre: "Teatro Comunale di Bologna", "Teatro Comunale G. Verdi di Trieste", "Orchestra Città di Ferrara", "Teatro Sociale di Rovigo", "Filarmonica di Bacau" (Romania), Orchestra Camerata Almagro (Buenos Aires-Argentina), "USP Filarmonica di Ribeirão Preto" (Brasile), "Orchestra Filarmonica de Gran Canaria" (Spagna).

Ha partecipato a numerosissime rassegne concertistiche, tra le quali: "X Festival Mondiale del Sax" (Pesaro '92), "Bergamo Jazz '95", "XI Festival Mondiale del Sax" (Valencia-Spagna '97), "Vicenza Jazz 2000", "Rai Radio3-Suite" (Roma '02), "23° Festival del Caribe-Fiesta del Fuego" (Santiago de Cuba/Guantánamo-Cuba '03), "VI Vertice Mondiale del Tango" (Siviglia-Spagna '05), "Teatro UNAERP" (Ribeirão Preto SP-Brasile '05), "11° Metastasio Jazz" (Prato '06), "EtnoJazz&TasteFest" (Milano '06), "VII Vertice Mondiale del Tango" (Valparaiso-Cile '07), "Radio Nazionale Argentina e Centro Culturale T.Tasso" (Buenos Aires-Argentina '07), "VIII Vertice Mondiale del Tango" (Bariloche-Argentina '09), "El Vesuvio" e "Los Porteñitos" (Buenos Aires-Argentina '09), "21° Ravenna Festival" (Ravenna '10), "23º Festival Internazionale del Tango" (Granada-Spagna '11), "IX Vertice Mondiale del Tango" (Seinajoki-Finlandia '11), "11º Emilia Romagna Festival" ('11), "Teatro Pedro II" (Ribeirão Preto SP-Brasile '11), "Fiato al Brasile" (Faenza '12), "12º Emilia Romagna Festival" ('12), "Rai Radio1-Brasil" (Roma '13), "Fiato al Brasile" (Faenza '13), "3º Festival Internazionale del Tango" (Barcellona-Spagna '13), "Teatro SESC" (Santos SP-Brasile '13), "47º Festival Internazionale Musica Nova" (Ribeirão Preto SP-Brasile '13), "Fiato al Brasile" (Faenza '14), "Iº Congresso Europeo del Sassofono" (Ciudad Real-Spagna '14), "11º Jazz Pourpre Périgord Festival" (Bergerac-Francia '14), "X Vertice Mondiale del Tango" (Zárate-Argentina '15), "Teatro Pedro II" (Ribeirão Preto SP-Brasile '15), "IV Festival Internazionale del Sassofono e Jazz" (Gran Canaria-Spagna '15), "49° Festival Internazionale Musica Nova" (Ribeirão Preto SP-Brasile '15), "V Festival Internazionale del Sassofono e Jazz" (Gran Canaria-Spagna '16), "IV Campus Internazionale del Sassofono" (Trapani '16), "Splendor Hall" (Amsterdam-Olanda '16), "Jazz Club Il Torrione" (Ferrara '16), "SchwõrhausKonzert" (Schwäbish Gmünd-Germania '17), "2º Festival Internazionale del Jazz" (Tres Cantos-Spagna '17), "17º Emilia Romagna Festival" (Abbazia Pomposa-FE '17), "15º Jazz Pourpre Périgord Festival" (Bergerac-Francia '18), ecc...

Attualmente oltre a Tango Tres e Grupo Candombe, Silvio Zalambani si propone anche coi nuovi progetti Amerindia Ensemble e con Federico Lechner Duo, inoltre collabora con la cantante argentina Sandra Rehder, col clarinettista Gabriele Mirabassi e col narratore argentino Rubén Andrés Costanzo.

CURRICULUM DIDATTICO

Ha ottenuto l'idoneità per l'insegnamento del Sax in Conservatorio, nel Concorso indetto dal Ministero della Pubblica Istruzione (1992), ed è stato docente di Sax presso i Conservatori di Ferrara ('93), Como ('96), Rodi Garganico ('97), al "Centro di Formazione Musicale" di Bologna ('96/98), nella Scuola Comunale di Musica "Vassura/Baroncini" di Imola ('98/99), nella Scuola Comunale di Musica "G. e L. Malerbi" di Lugo di Romagna (2000/01).

Dal 1996 tiene corsi di improvvisazione, storia del jazz e laboratori di musica latinoamericana presso la Scuola Comunale di Musica "G. Sarti" di Faenza e ha tenuto numerosi masterclass ad Altopascio (LU), Bolzano/Bozen, Fermo, Marsala (TP), Monzuno (BO), Ravenna, San Benedetto del Tronto (AP), Santa Sofia (FC), Spoltore (PE), Riccione (RN), ed inoltre ad Albacete, Ciudad Real, Sevilla e Teror de Gran Canaria (Spagna), Utrecht (Olanda), Goiânia - GO (Brasile), Jaboticabal e Ribeirão Preto - SP (Brasile).

Dal 1999 è docente di ruolo nella classe di Sax del Conservatorio "A. Scontrino" di Trapani, dal 2016 è docente anche di Sax Jazz.